La cura Bonaccini: "Pronti 10 milioni"

Il presidente Stefano Bonaccini stanzia nuovi 10 milioni per l’aiuto alle attività e ai settori in sofferenza economica, aggiuntivi a quelli in arrivo dal Governo e finalizzati alle chiusure dei bar e ristoranti dalle 18.

Ancora una volta l’Emilia-Romagna si dimostra concreta e vicina ai cittadini e si prende responsabilità anche economiche oltre che sanitarie. La Lombardia a guida del leghista Fontana, invece, ha prodotto un piano economico fatto di aiuti solo ai sindaci amici, e si susseguono ritardi e scaricabarile su cittadini, Sindaci e Governo.

Volevano l’autonomia quando serviva a prendere voti, quando poi la devono applicare scaricano le responsabilità su altri.

Follow me:

© 2020 Pietro Bussolati