Tribunale UE brevetti: "Altro schiaffo a Milano"

MILANO - “La stessa Lega che accolla alla collettività il debito della città di Roma oggi dà un nuovo schiaffo a Milano e alla Lombardia sul tribunale dei brevetti. In altri tempi, per scelte del genere, avrebbero gridato Roma ladrona. Da partito nordista, per i soffici velluti delle cadreghe romane la Lega è diventata un partito anti milanese e anti lombardo.”

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati in merito alla bocciatura, oggi alla Camera, di diverse mozioni, del Pd e di altre forze politiche, che impegnavano il governo a sostenere la candidatura di Milano per il tribunale europeo dei brevetti, che lascerà Londra per via della Brexit. L’Aula ha invece votato una mozione presentata da Lega e M5S che impegna a sostenere il trasferimento in Italia ma senza citare la città di Milano.

Follow me:

© 2019 Pietro Bussolati