ARTICOLI E DICHIARAZIONI

ARTICOLI E DICHIARAZIONI

"QUELLA DI ORBAN NON E' LA NOSTRA EUROPA, PER QUESTO SAREMO IN PIAZZA"

MILANO - "L'Europa di cui hanno bisogno Milano e l'Italia è forte e integrata, ben lontana da quella invece disgregata che ha in mente il premier Orbán, accolto oggi da Matteo Salvini nella nostra città.

Se c'è un politico che più di tutti incarna il contrario degli interessi del nostro Paese in UE quello è proprio il primo ministro ungherese, autore di politiche sovraniste e xenofobe. Anziché minacciare di tagliare i fondi dell'Italia all'UE e tendere la mano a Orbán, questo Governo e Salvini dovrebbero adoperarsi per tagliare i fondi proprio a quei Paesi come l'Ungheria, che non si è finora fatta carica di accogliere nessun richiedente asilo. L'Europa di Orbán non è la nostra, e oggi saremo in piazza con migliaia di milanesi che non vogliono vedere Milano e l'Italia svendute dal ministro Salvini, in nome della sua campagna elettorale permanente".

Così il segretario metropolitano del PD, Pietro Bussolati, a margine della manifestazione "Europa senza muri", a cui aderisce e partecipa la Federazione dem di Milano Metropolitana, che rappresenterà anche la comunità del Circolo PD di Parigi, che ha espresso pieno sostegno all'iniziativa.

Follow me:


© 2017 Pietro Bussolati